Chiedilo al tuo sindaco!
Premessa doverosa: in merito al tema sottocitato,non sono
promotore,intermediario,distributore e non ho legami con le aziende
interessate e nemmeno  rapporti di parentela ed affinita` con il loro personale.

Detto questo volevo sensibilizzare una realta` presente in
Lombardia,Toscana ed Emilia Romagna che si chiama:
Lecasedellacqua

Si tratta di unire il dilettevole,l’antico concetto della fontana,la quale era anche un punto di aggregazione,all’utile di incentivare il consumo di
acqua del rubinetto con conseguente risparmio sia economico che di
materie plastiche per imballaggio.
A vedersi sono una struttura fissa,tipo una piccola casa che funge da
punto di erogazione di “acqua pubblica” a disposizione di tutti i
cittadini.
A differenza della classica fontana,si avvale di  sistemi per il
trattamento dell’acqua tali a garantirne sempre la qualità.
L’ Acqua  e` un bene primario molto sentito,l’ultimo referendum lo ha
dimostrato ampiamente e pure i temi legati alla salute ed al creare l’abitudine all’uso responsabile di una preziosa risorsa.

Oltre agli indubbi benefici economici,i costi si aggirano intorno ai 20mila euro anche se possono variare per il fatto che diverse aziende producono tali strutture quindi vanno verificati. Ritengo fuori di dubbio che i vantaggi siano molteplici e che aiutarsi come cittadini come aiutare il proprio comune ad assumere comportamenti ecosostenibili sia una delle vie da percorrere…e poi,mi permetto un po’ cinismo,potrebbe essere un ottimo strumento
per avere consenso.
Personalmente mi piacerebbe abitare in un comune attento anche a proposte materialmente e concretamente realizzabili che non siano solo tasse.
Chiedilo al tuo Sindaco!
Chiedilo al tuo Comune!

Buona giornata,Massimo