meditate

Quando ho scelto come frase:
“C’è una unica forma di successo,vivere come si vuole” penso anche a casi come quello di Aileta Andrè.
Non mi curo delle onnipresenti diatribe e divisioni tra il genio e l’indignazione oppure sullo sfruttamento.
Di sicuro qualcuno ci guadagna ma rimane il fatto che fino a quando e fintanto che questa bimba trarrà divertimento,gioia e soddisfazione dal dipingere e se riuscirà a mantenerli crescendo sarà un bel vivere.
Troppo semplice? Forse,ma oggi rifuggo la perenne inclinazione alle complicazioni che contraddistingue noi “adulti”.

Buona continuazione, Massimo.