image

Il gusto della provocazione,l’Aperto sfida al perbenismo borghese-cattolico degli anni 70.
Da una fulminante intuizione di Oliviero Toscani capace di mescolare luoghi comuni e concetti connaturati.
Oramai siamo abituati a provocazioni,allusioni ed esternazioni plateali.
È stato solo un jeans ma ha cambiato la prospettiva della pubblicità.
“Chi mi ama mi segua”

Buona continuazione, Massimo