“L’uomo è una corda tesa tra l’animale ed il superuomo.
Una corda al di sopra del precipizio.
Ciò che è di grande nell’uomo è che egli  è un ponte non uno scopo. ”

“Così parlò Zarathustra”